Home » Investire in Audi

Il settore automobilistico è uno dei più interessanti nel mercato azionario grazie alla sua solidità economica e all’eccellente redditività delle sue azioni. È il caso di Audi, una delle aziende più importanti del mercato automobilistico negli ultimi anni.

Questo indica che investire in Audi è probabilmente una buona alternativa. Ma fermatevi qui! Prima ancora di pensare all’acquisto di azioni Audi, dovreste sapere come l’azienda si è comportata negli ultimi anni, i suoi punti di forza e di debolezza e i dati di borsa più rilevanti per non rischiare il vostro capitale.

Tutto questo è quello che vedrete di seguito, e vi mostreremo anche come investire in Audi e quali sono le migliori opzioni per farlo.

Cos’è l’Audi?

Audi è una multinazionale di origine tedesca dedicata alla produzione e commercializzazione di automobili di alta gamma. È stata fondata il 16 luglio 1909 da August Horch a Ingolstadt, in Germania.

Questa azienda ha una grande storia, soprattutto al tempo della “Grande Depressione” che fu una delle peggiori crisi finanziarie nel 1929. Questo divenne senza dubbio un problema per essere in grado di produrre automobili.

In quell’anno, Audi aveva unito le forze con altre aziende, che erano: Horch, DKW e Wanderer, per formare insieme il gruppo Auto Union AG. È per questa ragione che il suo logo è costituito da 4 anelli che si intrecciano, in quanto è un simbolo dell’unione delle aziende.

Entro il 1933, Audi divenne la principale azienda di vendita di automobili per il partito NAZI e il suo esercito.

Nel 1966 la Volkswagen ha rilevato l’Audi comprando tutte le sue azioni. Da allora e fino ad oggi, questa società è proprietaria dell’Audi.

Audi si distingue per la grande tecnologia che fornisce alle sue auto, facendo uso di componenti di qualità e facendo uso di sistemi innovativi. Tutti i suoi disegni e modelli sono totalmente indipendenti dalla società proprietaria.

Ha due stabilimenti per assemblare le sue automobili in Germania, e ha altre fabbriche in paesi come: Spagna, Messico, India, Cina, Cina, Ungheria e Slovacchia. È riconosciuta in tutto il mondo e ha anche partecipato a eventi sportivi, dimostrando il potenziale dei suoi modelli.

Ha vinto competizioni leggendarie come la “Le Mans endurance race” con l’Audi R8 nel 2005, e il circuito di Le Mans con l’Audi R10 TDI nel 2006.

Perché comprare azioni Audi?

Audi era già da tempo quotata in borsa con la sigla AUDVF. Era integrata in indici azionari tedeschi come DAX 30 e TECDAX. Audi era presente anche nel Nasdaq, l’indice azionario statunitense.

Il prezzo delle azioni di Audi AG vale 1.630.000 euro. E questo 2020 è stato un anno soddisfacente per l’azienda nonostante la crisi causata dal COVID-19. Solo nella prima metà dell’anno, Audi ha generato un totale di 20.476 milioni di euro di fatturato.

Tuttavia, la società Volkswagen ha riferito nel marzo 2020, prendere il 100% delle azioni Audi. Il suo piano è quello di posizionarlo come marchio leader in R&S. La società proprietaria non aveva a disposizione l’intero 0,36% delle azioni Audi. Così ora sarà in grado di avere a disposizione la filiale Audi e sviluppare attività di R&S.

Quindi, sarà possibile comprare azioni Audi? Purtroppo no. Invece, sarà possibile acquistare azioni, ma non direttamente dall’azienda ma dal suo attuale proprietario Volkswagen.

Comprare azioni Audi: Vantaggi

Sì, vi abbiamo detto che non si può comprare nemmeno un’azione delle azioni Audi. Ma dobbiamo comunque riconoscere che questa azienda fornisce grandi benefici al suo proprietario e ai suoi titoli. Questi sono:

  • Fusione totale del marchio per uno scopo. La società Volkswagen ha comprato il valore totale delle azioni di Audi per intensificare la sua base per il futuro e ottimizzare il suo modello di business. L’idea è di rafforzare il marchio e avere un posizionamento unico, che favorisce le azioni della Volkswagen.
  • Progetto Artemis. Audi sta lavorando rapidamente allo sviluppo di uno dei più grandi progetti di innovazione nelle automobili, che sono destinati ad essere elettrici e altamente efficienti. Questi modelli entreranno nella gamma premium di Audi e saranno introdotti entro il 2021.
  • Entrate stabili. Audi è una delle sottodivisioni Volkswagen con i più alti ricavi economici e la più redditizia negli ultimi anni.

Comprare azioni Audi: Svantaggio

  • Forse l’unico svantaggio ora è che non devi più studiare il prezzo delle azioni Audi, ma devi scegliere di investire in Volkswagen o in una società simile.

Come comprare azioni Audi

Siete interessati a scoprire come comprare in Audi? Bene, al momento non sarà possibile investire in un’azione Audi. Tuttavia, se state pensando di comprare azioni del suo proprietario, una delle migliori alternative per farlo è attraverso un broker.

I broker ti permettono di comprare azioni in modo rapido e sicuro, senza intermediari: solo tu e le azioni della società. Tra i migliori e più affidabili ci sono: Plus500, eToro, XTB e iq option.

I passi da seguire sono abbastanza semplici: registrati, verifica il tuo account, accedi, trasferisci il denaro che vuoi investire, cerca le azioni per nome o sigla e infine acquistale.

Puoi scegliere la quantità che vuoi comprare e il prezzo delle azioni che intendi pagare, i broker sono completamente sicuri e facili da usare!

Consigli per investire in azioni Audi

Come già sapete, non potrete acquistare azioni Audi al prezzo stabilito in alcune borse, dato che sono già possedute al 100% da Volkswagen. La cosa migliore da fare allora è farsi consigliare da un esperto o da un agente di cambio che vi dirà qual è l’azienda perfetta in cui investire nel 2020.

Puoi anche scegliere di cercare quanto vale un’azione nella società che possiede Audi e analizzare i suoi dati di borsa per scoprire se dovresti comprare azioni Volkswagen o no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WorldEX.io
© 2021 Worldex.io . All rights reserved.